Whistleblowing Policy

In linea con il decreto legislativo n. 24 del 10 marzo 2023 c.d. “Whistleblowing“, Daken ha implementato un sistema per la gestione delle segnalazioni interne.

Le segnalazioni devono riguardare condotte illecite certe o sospette, atti o omissioni che possono ledere l’integrità o la reputazione dell’azienda o suscettibili di arrecare un danno alla salute e alla sicurezza dei dipendenti, dei soggetti che svolgono attività presso Daken e/o all’ambiente e al territorio (illeciti amministrativi, contabili, civili e penali) di cui si venga a conoscenza in occasione e/o a causa dello svolgimento delle mansioni lavorative o in ragione del rapporto di collaborazione.

La segnalazione può essere presentata con le seguenti modalità:

  • Mediante il software HR Factorial accedendo alla sezione reclamo https://daken.factorial.it/complaints che permette la segnalazione anche in modalità anonima;
  • Mediante invio, all’indirizzo di posta elettronica indicato nel documento di policy in allegato, con l’oggetto “Whistleblowing”;
  • A mezzo del servizio postale, in tal caso, per poter usufruire della garanzia della riservatezza, è necessario che la segnalazione venga inserita in una busta chiusa che rechi all’esterno la dicitura “riservata/personale Responsabile Whistleblowing”;
  • Utilizzando l’apposita cassetta postale “Whistleblowing”;
  • Mediante dichiarazione rilasciata e riportata a verbale durante un incontro diretto.

In allegato, il documento di Whistleblowing policy completo di tutte le informazioni e il modello che potrà essere compilato per la segnalazione.

WHISTLEBLOWING POLICY

Modello Segnalazioni Whistleblowing